Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice degli argomenti

3. MusicBrainz Picard Tagger

MusicBrainz Picard

Picard Tagger è l'editor di tag ID3 prodotto da MusicBrainz, il progetto che raccoglie le informazioni musicali (titolo, artista, traccia, album, etc.) in un metadatabase di pubblico dominio gestito dalla comunità di utenti.

Picard Tagger è sviluppato in Python ed è disponibile pe Windows, Linux e Mac OS X.

Picard supporta i formati audio MP3, Ogg Vorbis, FLAC, MP4, Musepack, WavPack, Speex, The True Audio e perfino il formato Windows Media Audio (WMA).


Come si legge dalla pagina dedicata del sito ufficiale, Picard Tagger si distingue per il fatto di essere un tag ID3 editor "orientato all'album" diversamente dagli altri tagger le cui funzioni sono concettualmente orientate al file/traccia musicale.

In effetti, per chi, come me, è abituato ad utilizzare i più comuni tagger ID3, al primo avvio di Picard si troverà un po spiazzato, ma basta dare un rapido sguardo al tutorial "How To Tag Files With Picard" per imparare subito ad utilizzare Picard e comprendere il concetto di tagger  "orientato all'album".

Cliccando sull'icona "Aggiungi cartella" (oppure trascinando la cartella dalla colonna della "Gestione files" verso la colonna centrale) i  file in essa contenuti vengono inizialmente raggruppati come "File non riconosciuti"; clicchiamo sull'icona "Frammento" (credo che il termine non sia corretto, ma dovrebbe essere "Gruppo" come la traduzione del termine originale "Cluster") per raggruppare i file in album. A questo punto, possiamo recuperare in un unica soluzione le informazioni di tutti i brani dell'album; ciò può essere fatto in diversi modi:

  • selezionare la cartella che "raggruppa" l'album e cliccare sul pulsante in basso "Cerca"; si aprirà nel browser la pagina web di ricerca di MusicBrainz con l'elenco degli album trovati: basta cliccare sull'icona verde "TAGGER" nell'ultima colonna dell'elenco per caricare in Picard le informazioni di tutti i file dell'album;

oppure:

  • cliccare con il pulsante destro sulla cartella che "raggruppa" l'album e selezionare "Cerca" (Ctrl+L) dal menu contestuale: verrà avviata la ricerca su MusicBrainz e le informazioni sull'album trovato saranno mostrate nella colonna destra delle informazioni.

Per ciascun brano trovato viene mostrata una barretta colorata la cui altezza e colore indicano la bontà del risultato della ricerca: se la barretta è verde e tutta piena significa che le informazioni trovate corrispondono esattamente al brano cercato; i colori giallo, arancione e rosso corrispondono a situazioni di maggior incertezza dei risultati.

Dopo aver verificato che le informazioni trovate soddisfano la ricerca possiamo salvarle in tutti i file dell'album selezionando il titolo dell'album dalla colonna destra delle informazioni e cliccando sul pulsante "Salva" dalla barra degli strumenti.

Download e Installazione di Picard Tagger

I pacchetti di installazione di Picard Tagger per le piattaforme Windows, GNU/Linux e Mac OS X sono disponibili nella sezione Download del sito ufficiale.

Per installare MusicBrainz Picardin Ubuntu basta digitare da terminale il comando:

 sudo apt-get install picard


oppure utilizzare il Gestore pacchetti Synaptic.