Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Installare la Stampante PDF in Ubuntu 10.04La stampante CUPS-PDF è un comodissimo quanto noto strumento che permette di effettuare stampe in formato PDF da qualsiasi applicazione proprio come se si trattasse di una comune stampante.

Installiamo la stampante virtuale CUPS-PDF in Ubuntu 10.04 Lucid Lynx

 

 

Se per la piattaforma Windows esistono strumenti come il software libero PDFCreator,  le versioni di Ubuntu precedenti alla 9.04 integravano nella distribuzione la stampante CUPS-PDF che, in tal modo, era subito disponibile con l'installazione del sistema operativo.

Ma a partire da Ubuntu Jaunty e quindi, anche con l'installazione di Ubuntu 10.04 Lucid Lynx, non troviamo la stampante PDF che pertanto dovrà essere installata manualmente.

L'installazione della stampante CUPS-PDF è molto semplice e immediata. A tal fine possiamo utilizzare l'Ubuntu Software Center del menu Applicazioni. Nella casella di testo per la ricerca scriviamo "cups-pdf"; tra i pacchetti trovati sarà già selezionato (o altrimenti lo selezioniamo) "PDF printer for CUPS"; quindi non resta che cliccare sul pulsante "Installa".

PCpercaso.com:: CUPS-PDF

 

Oppure, possiamo insallare il pacchetto dal terminale eseguendo la linea di comando:

sudo apt-get install cups-pdf

 

Terminata l'installazione, apriamo lo strumento di configurazione delle stampanti: menu Sistema / Amministrazione / Stampa, nel quale troveremo la nuova Stampante PDF.

Facendo doppio-clic sull'icona apriremo la scheda delle Proprietà della Stampante da dove, anzitutto, andremo a verificare il funzionamento della Stampane virtuale cliccando sul pulsante "Stampa di prova": se tutto funziona correttamente troveremo la pagina di prova "Test_Page.pdf" nella sotta-cartella PDF della cartella home dell'utente.

Ulteriormente, dalla scheda delle Proprietà potremo impostare, ad esempio, la dimensione della pagina, la risoluzione di stampa e l'orientamento.

Ovviamente, anche per la configurazione della stampante virtuale PDF possiamo utilizzare l'interfaccia Web del sistema di stampa CUPS (Common Unix Printing System) raggiungendo con il browser l'indirizzo locale http://localhost:631/.

Tutte le stampe, effettuate da qualsiasi applicazione tramite la stampante PDF, saranno salvate nella cartella PDF della home dell'utente; se volessimo utilizzare una cartella diversa, dobbiamo modificare il file di configurazione cups-pdf.conf; da terminale apriamo il file con l'editore di testo:

sudo gedit /etc/cups/cups-pdf.conf

e modifichiamo la linea

Out ${HOME}/PDF

specificando il cammino delle cartella desiderata.