Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice degli argomenti

Mageia è la distribuzione GNU/Linux nata dal fork di Mandriva Linux. La nuova edizione Mageia 4, rlasciata all'inzio di febbraio 2014, integra diversi ambienti desktop: KDE 4.11, GNOME 3.10, Xfce 1.10, etc. Installiamo l'edizione Mageia 4 LiveDVD GNOME ed esploriamo caratteristiche e software in dotazione.

3. Mageia 4 GNOME

All'avvio Mageia 4 dà il benvenuto al nuovo utente con una delle novità della nuova edizione: il MageiaWelcome. In una sequenza di quattro schede, lo strumento di benvenuto orienta subito il nuovo utente all'utilizzo di Mageia.

Se nella prima scheda sono raccolti gli utilissimi link alle pagine web riguardanti la documentazione, il supporto e la community di Mageia, nella scheda successiva viene presentato il Mageia Control Center.dal quale gestire ogni aspetto della configurazione del sistema. L'interfaccia estremamente efficace del centro di controllo è strutturata in schede per ciascuna categoria di impostazioni: Gestione software, Hardware, Rete & Internet, Sistema, etc.

Il terzo step di benvenuto è dedicato alla esplorazione e configurazione delle fonti software cioè i repository dal quale poter scaricare ed installare le applicazioni. Nella medesima scheda, troviamo anche il pulsante dal quale poter controllare il rilascio di aggiornamenti per il sistema.

L'ultima scheda di benvenuto orienta il nuovo utente Mageia nel vasto assortimento di software disponibile. Dal pulsante "Applicazioni" si apre la raccolta delle applicazioni più popolari suggerite da Mageia, organizzate per categoria di utilizzo e direttamente installabili dal MageiaWelcome. Se tra le applicazioni elencate non troviamo quella che fa al caso nostro basta cliccare sul pulsante RPMDrake per aprire il Mageia Package Manager cioè il software center aggiornato con i reposotory dei pacchetti di installazione di tutto il software disponibile per la distribuzione.

La dotazione software di Mageia 4 direttamente installata con il LiveDVD GNOME contiene certamente le principali applicazioni che consentono una immediata operatività con la distribuzione.

Tra le applicazioni per Internet non mancano il browser Firefox, il client di posta Evolution ed il client per la messagistica Empathy. La suite LibreOffice ed il visualizzatore PDF Evince sono le applicazioni dedicate all'ufficio e alla produttività personale e ancorai Gimp, tra le applicazioni per la grafica, le applicazioni "Audio & Video" GNOME Videos (basato su Totem) e Music e tra gli strumenti: il masterizzatore Brasero, il gestore/editor della pertizioni GParted, i Contatti, il Gestore archivi compressi, etc.
 

 

Se questo articolo ti è piaciuto o ti è stato utile condividilo con i tuoi amici!
Rimani in contatto con noi. Seguici nelle nostre Pagine: